L’Avatar nel settore olistico

Identifica il tuo target olistico

Oggi più che mai si è alla ricerca del benessere olistico, cioè il benessere totale, per questo motivo la medicina alternativa è in forte crescita. Se ne sente parlare in radio ed in televisione, lo leggi sulle riviste e sui blog, ma spesso una crescita così rapida non è sempre positiva per gli operatori del settore.

La concorrenza si fa più agguerrita, i clienti sono sempre più esigenti, i prezzi crollano e molti professionisti non reggono alla pressione e buttano la spugna al primo intoppo.

Sicuramente lavorare nel settore olistico non è facile, ci sono molti pregiudizi e soprattutto non è da tutti avere una comunicazione efficace che arrivi al target giusto.

Infatti per offrire un servizio appetibile ad uno specifico target hai bisogno di comprendere le necessità di quella nicchia di persone, capire cosa pensano, di cosa hanno bisogno, cosa li rende felici e tristi, le loro aspirazioni.

Per questo motivo sono qui a rispondere ad alcune domande che possono cambiare drasticamente la tua vita professionale nel settore benessere:


Mario si rigira nel letto

Prima di parlarti dell’Avatar devo raccontarti la storia di Mario, 34 anni, sposato da due anni con Caterina e sono in attesa del loro primogenito che arriverà fra un paio di mesi.

Mario è laureato in ingegneria, ha un lavoro stabile ed insieme allo stipendio di Caterina portano a casa 2500€ al mese. La sua vita sarebbe perfetta se non fosse per tutte quelle ore passate davanti al PC che gli creano delle forti tensioni muscolari e un inspiegabile dolore di spalla.

Ogni notte Mario si rigira nel letto cercando la posizione più comoda per non sentire fastidio ed ogni tanto ricorre agli antidolorifici.

Mario vorrebbe che le tensioni svanissero, Mario vorrebbe avere la forza per giocare con suo figlio quando nascerà, Mario potrebbe essere il tuo Avatar.

Forse ti sarai fatto già una idea di cosa sia l'Avatar ma cerco di spiegarmi meglio, l’Avatar è l’identikit del tuo cliente ideale:

Avatar marketing target

Potremmo andare avanti all’infinito, ma c’è da dire che più dettagliato è il tuo Avatar meglio potrai definire il tuo cliente ideale e soprattutto potrai trovare il servizio giusto e le parole esatte per scuoterlo, per meravigliarlo e per fare in modo che desideri il tuo servizio.

Per arrivare a tale scopo le domande che devi porre al tuo Avatar si fanno sempre più intime e personali:

Per poi andare oltre e capire il suo mondo:

Avatar cliente target prospect

Poi dobbiamo capire come i nostri concorrenti stanno agendo su di lui:

Tutte queste domande sono fondamentali per la creazione dell’identikit del tuo cliente ideale e per arrivare a lui in modo squisitamente efficace.


Yin Yang Marcheting

Adesso che hai compreso come studiare il tuo target credi forse di essere pronto a creare il servizio giusto, ma nel settore olistico non è facile come sembra, bisogna fare ricerche approfondite per non incorrere in errori che potrebbero compromettere la realizzazione dei tuoi obiettivi professionali.

Conoscere il tuo potenziale cliente è importante tanto quanto conoscere il servizio che vuoi offrire e come offrirlo, ma tutto questo è anche connesso a come comunichi la tua immagine, se vuoi scoprire come farlo al meglio ti consiglio il mio articolo: Il tuo Personal Brand nel settore olistico

E tu come trovi i tuoi clienti?

condividi l'articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on pinterest
Share on skype

lascia un commento

Lascia un commento

Iscriviti alla newsletter

Ultimi Articoli

더 많은 기사